#lol #fuoridaicoglioni Carlucci vuole il bene di tutti ma non dei suoi collaboratori

Quando ha mollato il Pdl dopo decenni di sfrenata militanza forzista, precisò che «voleva molto bene a Berlusconi» e avrebbe continuato a volergliene un sacco, ma che lui doveva fare «un passo indietro» mentre lei ne faceva uno avanti verso l’Udc (proprio quando Berlusconi era a corto di numeri) per un bene ancora più grande di lui, «il bene dell’Italia».

Ingrandisci immagine
Un valore assoluto identificato con Casini e Cesa («ai quali mi lega un antico rapporto di stima e amicizia») e con la futura grande coalizione che avrebbe salvato il Paese dai problemi che a lei, come sindaco di Santa Margherita di Savoia, non la facevano più «dormire la notte». In quel mentre la seconda delle tre Carlucci, cioè Gabriella, era già al suo secondo assistente parlamentare utilizzato senza contratto e/o stipendio, almeno a sentire le sedicenti vittime, che di tutto il bene che la Carlucci era pronta a donare al Paese, per intercessione dell’Udc, non se ne sono proprio accorti.

Tag:,

About P33r

(r34tiv3 computer pirate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Prismi - Pensieri filosofici

Il sito di chi vuole pensare

Yanis Varoufakis

thoughts for the post-2008 world

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

TechCrunch

Startup and Technology News

R H I Z O M A T I C A

Mobile Communications for All

The Cryptosphere

Short and sweet cyber and crypto news for the whole family!

Barbara Collevecchio

Psicoanalisi & politica

#DigiTsipras

Progetto digitale a supporto della Lista "L'Altra Europa con Tsipras"

Stop TTIP Italia

Fermiamo il trattato di liberalizzazione UE-USA

hidden66

"Pensieri disordinati di un uomo mediamente comune..."

Partito Pirata Italiano Ferrara

Non votate per noi, Votate per voi: Non votate un leader, un gerarca, un presidente, un segretario, un onorevole, un deputato. Votate voi stessi.

Become ★your ★media

DON'T HATE THE MEDIA. BECOME YOUR MEDIA

WordPress.com VIP

Enterprise WordPress Hosting, Support, and Services

TIME

Current & Breaking News | National & World Updates

slowforward

entropia gratis

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: