Ancora censura: islamisti

dal blog 

Md at debian.org

Tue, 24 Apr 2012

Ancora censura: islamisti

Oggi la Procura della Repubblica di Cagliari, tramite la locale DIGOS, ha disposto il sequestro preventivo in via d’urgenza, inteso quale oscuramento, ovvero mediante l’inibizione degli accessi dal territorio nazionale di cinque blog su temi islamisti, nell’ambito di un procedimento penale per il reato di addestramento ad attività con finalità di terrorismo anche internazionale (270 quinquies c.p.) di cui ha dato notizia anche la stampa.

Questo caso si differenzia dagli altri perché è stato chiesto il sequestro in via d’urgenza, cioè senza la preventiva approvazione di un giudice.

Inoltre, sono mischiati nello stesso provvedimento siti italiani e stranieri, contribuendo quindi alla confusione che da un po’ si fa in Italia tra sequestro e censura. I siti censurati sono:

I casi precedenti:

STOP CENSORSHIP

About P33r

(r34tiv3 computer pirate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Prismi - Pensieri filosofici

Il sito di chi vuole pensare

Yanis Varoufakis

thoughts for the post-2008 world

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

TechCrunch

Startup and Technology News

R H I Z O M A T I C A

Mobile Communications for All

The Cryptosphere

Short and sweet cyber and crypto news for the whole family!

Barbara Collevecchio

Psicoanalisi & politica

#DigiTsipras

Progetto digitale a supporto della Lista "L'Altra Europa con Tsipras"

Stop TTIP Italia

Fermiamo il trattato di liberalizzazione UE-USA

hidden66

"Pensieri disordinati di un uomo mediamente comune..."

Partito Pirata Italiano Ferrara

Non votate per noi, Votate per voi: Non votate un leader, un gerarca, un presidente, un segretario, un onorevole, un deputato. Votate voi stessi.

Become ★your ★media

DON'T HATE THE MEDIA. BECOME YOUR MEDIA

WordPress.com VIP

Enterprise WordPress Hosting, Support, and Services

TIME

Current & Breaking News | National & World Updates

slowforward

entropia gratis

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: