La guerra dei brevetti è una tassa sullo sviluppo

Mazzetta

La patent war sale di tono e le leggi in tema mostrano i loro limiti. Liberare il software è ormai una necessità.  

Un lungo pezzo del The New York Times ritorna sul tema dalla guerra dei brevetti nel campo dell’ITC e sull’evidente necessità di un riforma del sistema che plachi gli abusi dilaganti. Incidentalmente l’inchiesta affonda nelle carni di Apple, che di questa moderna guerra a colpi di citazioni in tribunale è un po’ il campione, in termini di numero di brevetti che controlla, del valore delle cause di cui è protagonista e dell’impatto che i suoi comportamenti hanno su tutto il settore e oltre.

L’origine di quella che emerge come una strategia abbracciata con forza dall’azienda di Cupertino è fatta risalire al fastidio che provò Steve Jobs nel soccombere a sua volta in tribunale e a dover pagare un centinaio di milioni di dollari a una società che aveva…

View original post 1.417 altre parole

About P33r

(r34tiv3 computer pirate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Prismi - Pensieri filosofici

Il sito di chi vuole pensare

Yanis Varoufakis

thoughts for the post-2008 world

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

TechCrunch

Startup and Technology News

R H I Z O M A T I C A

Mobile Communications for All

The Cryptosphere

Short and sweet cyber and crypto news for the whole family!

Barbara Collevecchio

Psicoanalisi & politica

#DigiTsipras

Progetto digitale a supporto della Lista "L'Altra Europa con Tsipras"

Stop TTIP Italia

Fermiamo il trattato di liberalizzazione UE-USA

hidden66

"Pensieri disordinati di un uomo mediamente comune..."

Partito Pirata Italiano Ferrara

Non votate per noi, Votate per voi: Non votate un leader, un gerarca, un presidente, un segretario, un onorevole, un deputato. Votate voi stessi.

Become ★your ★media

DON'T HATE THE MEDIA. BECOME YOUR MEDIA

WordPress.com VIP

Enterprise WordPress Hosting, Support, and Services

TIME

Current & Breaking News | National & World Updates

slowforward

entropia gratis

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: